All Posts By

Istituto Sangalli

Gli archivi della Santa Sede: l’esito della selezione

By Graduatorie

Ecco i nomi dei 12 candidati selezionati per partecipare al corso ‘Gli archivi della Santa Sede: un’introduzione’, che si terrà a Roma dal 20 al 24 gennaio 2020.

1) Mariana Brum Fonseca – Portogallo
2) Ruiwen Chen – Hong Kong (Cina)
3) Cristina Costa Gomes – Portogallo
4) Mariana Françozo – Paesi Bassi
5) Gilbert D. Jones – Stati Uniti
6) Francesco P. Lacopo – Stati Uniti
7) Ben Long – Irlanda
8) Karina Moret-Miranda – Australia
9) Isabel Murta Pina – Portogallo
10) Abigail Ortega – Spagna
11) Devaka Premawardhana – Stati Uniti
12) Ian M. Shank – Stati Uniti

Musiche e canti sacri in San Firenze, aspettando il Natale

By Convegni

Domenica 15 dicembre 2019, alle 16.30, il Coro AltreNote di Roma, in collaborazione con il nostro Istituto e con la comunità dei padri di San Filippo Neri di Firenze, terrà un concerto di musiche e canti sacri nello splendido contesto barocco della chiesa di San Firenze. Specializzato in canti della tradizione cristiana e di quella ebraica, con un’apertura verso le tradizioni dei vari continenti, AltreNote affiancherà il nostro Istituto, che intende in questo modo fare gli auguri per le vicine festività natalizie. Scarica la locandina per maggiori dettagli.

Read More

Il carteggio La Pira-Montini a Palermo

By Convegni

Venerdì 29 novembre 2019, alle 17.00, nuova tappa della presentazione di ‘Scrivo all’amico. Carteggio (1930-1963)’ nella prestigiosa sede di Palazzo delle Aquile, sede del Comune di Palermo. Dell’edizione critica delle lettere scambiate nei decenni centrali del Novecento tra Giorgio La Pira, sindaco di Firenze, e Giovanni Battista Montini, il futuro papa Paolo VI, edizione a cura di Maria Chiara Rioli e Giuseppe Emiliano Bonura, grazie ad una borsa di studio del nostro Istituto, discuteranno Maurizio Sangalli, Università per Stranieri di Siena, e Giorgio Scichilone, Università degli studi di Palermo. Modera il Sindaco del capoluogo siciliano Leoluca Orlando. Scarica la locandina per maggiori dettagli.

Read More

Rimuovere gli ostacoli. Le Costituzioni europee a scuola

By Convegni

Venerdì 15 e sabato 16 novembre 2019 si terrà il secondo appuntamento del progetto ‘Rimuovere gli ostacoli. Diritti fondamentali e costituzioni’, ideato e organizzato dal nostro Istituto e finanziato dalla Fondazione Marchi di Firenze, con il patrocinio della Società per lo studio della storia contemporanea (Sissco) e la collaborazione della Fondazione Intercultura di Colle di Val d’Elsa: agli studenti delle quattro scuole fiorentine, pratesi e pesciatine protagoniste del progetto si aggiungeranno studenti stranieri provenienti da Danimarca, Francia, Germania e Paesi Bassi, per confrontarsi, nella prestigiosa sede del Convitto Nazionale Francesco Cicognini di Prato, con rinomati docenti universitari sui principi fondamentali delle carte costituzionali dei rispettivi Paesi. Le due giornate rappresentano la conclusione di un percorso dipanatosi lungo tutto l’anno e che ha visto tra settembre e ottobre gli studenti italiani lavorare all’interno di laboratori creativi, con il supporto di Rodolfo Sacchettini e Francesca Sarteanesi, al fine di produrre delle web serie, filmate e montate da Lele Marcojanni di Bologna, e che verranno presentate per l’occasione nella splendida cornice del Teatro  del Convitto Cicognini. Scarica la locandina per maggiori dettagli.

Read More

Iran: a quarant’anni dalla rivoluzione

By Convegni

Giovedì 14 novembre 2019, a partire dalle 18, si terrà presso la Sala multimediale di S. Maria Novella, in collaborazione con l’Assessorato a educazione, università e ricerca e con quello ai rapporti con le confessioni religiose del Comune di Firenze, una iniziativa che intende ricordare il quarantesimo della rivoluzione khomeinista in Iran, attraverso la testimonianza eccezionale di Parisa Nazari, iraniana residente in Italia e attiva nel nostro Paese sotto il profilo culturale e artistico, oltre che professionale, che verrà intervistata dalla giornalista Luciana Borsatti, per anni corrispondente dell’Ansa da Teheran: la società iraniana di ieri e di oggi, la religione, la politica, i giovani, le donne, tanti gli argomenti che verranno approfonditi nel corso dell’incontro. Al termine del pomeriggio, un buffet con cibi della tradizione mediorientale predisposto dagli studenti dell’Istituto alberghiero Aurelio Saffi di Firenze, all’interno di un progetto formativo gestito dal nostro Istituto. Scarica la locandina per maggiori dettagli.

Read More

Young Scholars Florence Fellowships 2020: l’esito della selezione

By Graduatorie

Esito della selezione per le ‘Young Scholars Florence Fellowships in Storia e Studi religiosi 2020’

15 gennaio-30 giugno / 15 settembre-15 dicembre 2020

Amy Birkan (Hebrew University of Jerusalem – Israele)

‘Inducing Acts in Rabbinic Law and Comparative Legal Theory’

Katherine Tycz (University of Cambridge, St Catharine’s College  – Gran Bretagna)

‘Printed Prayers and Domestic Devotions in Renaissance Italy’

Lidia Luisa Zanetti Domingues (University of Oxford, St Cross College – Gran Bretagna)

‘The Place of God and the Place of the Commune: Changing Attitudes Towards the Death Penalty in the Italian City-States, ca. 1260-1360’

La Direzione scientifica dell’Istituto ha apprezzato e valutato molto positivamente tutte le candidature pervenute e, dopo attenta e approfondita considerazione, ha operato le scelte che qui si pubblicano, in ordine strettamente alfabetico, sottolineando che gli esclusi potranno comunque ripresentarsi alla prossima tornata di borse di studio.

Un cammino a ostacoli

By Pubblicazioni

Estate 1968: due giovani spagnoli arrivano a Roma con una lettera e un progetto da esportare. Sono Francisco (Kiko) Argüello e Carmen Hernández. Ha ufficialmente inizio il Cammino Neocatecumenale di cui questo volume, a cinquant’anni dalla fondazione, si pone tra le prime ricerche storiografiche. Dall’analisi comparata di documenti d’archivio e di testi inediti, emerge un quadro d’insieme che colloca il Cammino Neocatecumenale all’interno di vicende storiche che interessarono la Chiesa di Roma dalla fine del Concilio Vaticano II ad oggi. Dallo studio di una realtà minore, l’opera intende far luce su questioni più generali: dalla ricezione del Vaticano II ai rapporti tra gli episcopati; dalla pubblicazione del Nuovo Catechismo Olandese all’ingresso del laico e del laicato organizzato nella Chiesa; dalla riforma liturgica al ‘liberalismo liturgico’.

Francesca Campigli

Un cammino a ostacoli

Firenze University Press, Firenze 2018

Download pdf

Le lingue della Chiesa

By Pubblicazioni

Nei secoli centrali dell’Età Moderna il latino fu la lingua ufficiale della Chiesa di Roma, ma dall’analisi di bolle, editti e decreti emerge come il volgare fosse preferito quale lingua veicolare. Pur osteggiando la dottrina luterana, favorevole all’uso del volgare sia nelle Scritture sia nella liturgia, e riservando la conoscenza dei misteri della fede ai soli in grado di comprendere il latino, vescovi e inquisitori della Penisola utilizzarono proprio la lingua volgare per trasmettere bolle pontificie e decreti conciliari. Su quali temi era necessario farsi comprendere? Vi era fedeltà agli originali o si sfruttavano i margini di interpretazione per arginare la stretta repressiva imposta dal papato post-tridentino?

Silvia Manzi

Le lingue della Chiesa

Firenze University Press, Firenze 2018

Download pdf

Gli archivi della Santa Sede: lezioni, laboratori, visite guidate

By Bandi

Ecco il bando per un nuovo interessante progetto del nostro Istituto: avvicinare i giovani studiosi in discipline umanistiche alla conoscenza e all’uso degli archivi pontifici romani, con lezioni e laboratori tenuti da noti studiosi che li hanno frequentati e li conoscono a fondo, e con visite guidate all’Archivio segreto vaticano, a quelli della Congregazione per la dottrina della fede, di Propaganda Fide, della Fabbrica di San Pietro e del Vicariato. Nella terza settimana di gennaio 2020, un gruppo selezionato di ricercatori sarà guidato alla comprensione dei documenti pontifici, oltre che alla conoscenza degli archivi dove sono conservati. La scadenza per l’iscrizione è prevista per il prossimo 1° dicembre 2019. Per informazioni e costi scarica il bando.

Read More

Le cinquecentine del convento della Verna

By Convegni

Il prossimo mercoledì 30 ottobre 2019, alle 17.30, nella sede dell’Istituto, si terrà la presentazione del catalogo delle cinquecentine della biblioteca del convento francescano della Verna, curato da Chiara Razzolini e Chiara Cauzzi e pubblicato dalla casa editrice Olschki di Firenze. Carlo Ossola e Anna Scattigno, moderati da p. Fortunato Iozzelli ofm, discuteranno sui significati storici, letterari, filosofici e teologici delle edizioni del XVI secolo sedimentatesi nella pratica di studio e di lettura dei frati di S. Francesco d’Assisi in uno dei conventi più importanti dell’ordine. Scarica la locandina per maggiori dettagli.

Read More