Il Corano e la psicoanalisi

By | Convegni

Il prossimo giovedì 20 settembre, alle ore 18, Paolo Branca dell’Università cattolica del Sacro Cuore di Milano e Izzeddin Elzir, imam di Firenze, presentano all’Istituto l’ultimo libro dello psicoanalista e saggista Angelo Villa, ‘L’origine negata. La soggettività e il Corano’, Mimesis, Milano 2018: l'”invenzione” forse più importante della cultura borghese europea novecentesca vi viene messa in relazione con il testo fondativo dell’Islam. Partendo dal dettato coranico, ricostruendone genesi e interpretazioni, si giunge all’uomo, alla sua soggettività, ai corti circuiti che si generano tra inconscio e religioni. Scarica la locandina per maggiori dettagli.

Read More

Bando ‘Premio Istituto Sangalli per la storia religiosa 2018’

By | Bandi

Al via la quarta edizione del ‘Premio Istituto Sangalli per la storia religiosa’, in collaborazione con l’Assessorato Università e Ricerca del Comune di Firenze e con il patrocinio del medesimo Comune, e con una giuria di prestigiosi studiosi italiani e stranieri. Anche quest’anno il nostro si affianca al ‘Premio Ricerca Città di Firenze’ e si indirizza a giovani ricercatori italiani e stranieri, ai quali viene offerta la possibilità di pubblicare monografie di storia religiosa dal medioevo all’età contemporanea, in prospettiva inter-disciplinare e inter-religiosa, in una collana dedicata presso la Firenze University Press. Scadenza del bando: 1° novembre 2018.

Read More

‘Discriminazione etnica e razziale e appartenenze religiose’: l’elenco degli ammessi

By | Graduatorie

Ecco l’elenco, in ordine alfabetico, dei giovani ricercatori ammessi a partecipare all’atelier ‘Discriminazione etnica e razziale e appartenenze religiose: norme, pratiche e interazioni (1400-1850)’, che si terrà a Firenze nei giorni 24-26 ottobre 2018, con la partecipazione di prestigiosi studiosi italiani e stranieri. Clicca per vedere l’elenco completo.

Read More

Bando per l’atelier ‘Discriminazione etnica e razziale e appartenenze religiose: norme, pratiche e interazioni (1400-1850)’

By | Bandi

Prendendo spunto dal preoccupante riemergere di sentimenti e comportamenti razzisti, xenofobi e anti-semiti nelle nostre società occidentali, l’Istituto Sangalli mette a bando 12 posti per giovani ricercatori che intendano partecipare all’atelier “Discriminazione etnica e razziale e appartenenze religiose: norme, pratiche e interazioni (1400-1850)”. La partecipazione è aperta a giovani studiosi in discipline storiche, antropologiche, letterarie, storico-artistiche e in studi religiosi. L’atelier si terrà a Firenze, nella sede dell’Istituto, dal 24 al 26 ottobre 2018, con la partecipazione di prestigiosi studiosi italiani e stranieri: scarica il bando per i dettagli.

Read More

Papa Marcello II tra Occidente e Oriente a metà Cinquecento

By | Convegni

Il prossimo venerdì 22 giugno 2018, si terrà a Montepulciano un convegno di studi sulla figura di papa Marcello II, della locale famiglia dei Cervini. Pontefice per poche settimane nel 1555, la sua figura verrà inquadrata all’interno della storia del Papato di metà Cinquecento, della temperie legata alle sessioni del Concilio di Trento e in particolare per il suo interesse nei confronti del mondo orientale e ortodosso. Il convegno è frutto di una collaborazione con la locale Biblioteca-Archivio ‘Piero Calamandrei’ e avrà luogo presso il Palazzo del Capitano in Piazza Duomo. Scarica il programma per ulteriori dettagli.

Read More

La Cina, il cinese e l’Occidente

By | Convegni

Martedì 8 maggio 2018, alle ore 11.45, Xie Mingguang della Beijing Foreign Studies University e attuale borsista dell’Istituto terrà una conferenza sui rapporti tra gesuiti come Matteo Ricci e Nicolas Trigault e il mondo dei letterati cinesi, con particolare attenzione alla traduzione, e quindi all’interpretazione, in cinese dei testi della tradizione occidentale, religiosa ma non solo, in età moderna. La conferenza si svolgerà a Siena in collaborazione con la locale Università per Stranieri, nell’ambito del dottorato in Linguistica storica, Linguistica educativa e Italianistica. Scarica la locandina per maggiori dettagli.

Read More

La Curia papale tra Cinque e Seicento

By | Convegni

Lunedì 16 aprile 2018, dalle ore 9.15, l’Istituto Sangalli organizza a Roma, in collaborazione con la Pontificia Università Gregoriana e la rivista ‘Archivum Historiae Pontificiae’, il convegno internazionale di  studi “Governare per Congregazioni. La Curia papale tra pratiche istituzionali e logiche informali (XVI-XVII secolo)”: come funzionavano le congregazioni pontificie con le quali, in età post-tridentina, i papi hanno deciso di organizzare la gestione della cattolicità? quali i cardinali che le presiedevano e componevano? che profili aveva il personale al loro servizio? come si raccordavano con le molteplici ramificazioni ecclesiali? Scarica il programma per maggiori dettagli.

Read More

Young Scholars Florence Fellowships 2018: l’esito della selezione

By | Graduatorie

Esito della selezione per le ‘Young Scholars Florence Fellowships 2018’

1° marzo-30 giugno / 15 settembre-15 dicembre 2018

Daria Dubovka (Peter the Great Museum of Anthropology and Ethnography, St. Petersburg – Russian Federation)

Sam Kennerley (Peterhouse College, Cambridge – Great Britain)

Mingguang Xie (Beijing Foreign Studies University – China)

Clicca per maggiori dettagli.

Read More

La Cina e gli ebrei, gli ebrei in Cina

By | Convegni

Il prossimo giovedì 22 febbraio 2018, alle ore 18, si terrà nella sede dell’Istituto la conferenza del Prof. Mark Gamsa dell’Università di Tel Aviv in Israele, che tratterà della presenza delle comunità ebraiche in Cina in una prospettiva di lungo periodo, dal XII secolo ad oggi. Modera Joseph Levi, già rabbino capo della comunità ebraica di Firenze. Scarica la locandina per maggiori dettagli.

Read More

Gli spazi multi-religiosi oggi tra Italia e Spagna

By | Convegni

Mercoledì 14 febbraio 2018, alle ore 17, nella sede dell’Istituto, si svolgerà un incontro che intende fare il punto sulla presenza di stanze del silenzio o della preghiera, così come di case delle religioni oggi in Italia e in Spagna: luoghi dove, soprattutto all’interno di istituzioni pubbliche, i fedeli di tutte le religioni possono raccogliersi in meditazione e in preghiera. Coordinati da Alessandro Bedini del Corriere della Sera, i relatori tratteranno di libertà religiosa così come di rispetto e di conoscenza reciproci. Scarica il programma per i dettagli.

Read More