All Posts By

Istituto Sangalli

Serata Simone Weil

By | Convegni

Martedì 15 marzo 2016, dalle ore 18.00, Gabriella Fiori dialoga con Domenico Canciani e Maria Antonietta Vito: protagonista sarà la figura di Simone Weil (1909-1943), la scrittrice e filosofa francese, di cui la casa editrice Castelvecchi ha pubblicato il ‘Viaggio in Italia’, da dove l’amore per il nostro Paese, e in particolare per Firenze, esce con prepotenza. L’attrice fiorentina Silvia Guidi impreziosirà la presentazione con letture tratte dalle lettere scambiate con l’amico Jean Posternak e i genitori tra il 1937 e il 1938. Scarica qui la locandina per ulteriori dettagli.

Read More

‘Per l’epistolario Montini-La Pira, 1944-1963’. Bando per una borsa di studio

By | Bandi

Siamo lieti di pubblicare il bando per una borsa di studio relativa all’edizione critica dell’epistolario intrattenuto dagli anni quaranta all’inizio degli anni sessanta del Novecento tra Giovan Battista Montini e Giorgio La Pira. Il bando è frutto di una collaborazione con La Fondazione Giorgio La Pira di Firenze e con l’Istituto Paolo VI di Concesio (Bs), che curerà la pubblicazione del carteggio. L’Italia del secondo dopoguerra e le esperienze di Montini arcivescovo a Milano e di La Pira sindaco a Firenze offriranno uno spaccato importante e inedito di vari aspetti della vita politica, culturale e spirituale del nostro Paese. Il bando scade il prossimo 31 marzo, scaricalo qui per i dettagli.

Read More

Premio Istituto Sangalli per la storia religiosa: la premiazione

By | Convegni

Il prossimo mercoledì 24 febbraio, alle ore 15.00, presso la Sala Ennio Macconi (ex-Sala Incontri) di Palazzo Vecchio a Firenze, avrà luogo la premiazione dei due vincitori della prima edizione del ‘Premio Istituto Sangalli per la storia religiosa’: Alessandro di Marco, con ‘Gli uomini che fecero Lourdes. Genesi e sviluppo di una devozione di massa tra letteratura e scienza’, e Samuela Marconcini, con ‘La Casa dei catecumeni di Firenze. Storia di un’istituzione per le conversioni al cattolicesimo, tra Seicento e Settecento’, saranno premiati alla presenza del Presidente dell’Istituto Maurizio Sangalli, del Presidente della Firenze University Press Andrea Novelli e della Vice-Sindaca di Firenze Cristina Giachi, che contestualmente premierà i vincitori del ‘Premio Ricerca Città di Firenze’. I due testi verranno pubblicati in una nuova collana del nostro Istituto, pubblicata presso la Firenze University Press.

Read More

Cosimo I de’ Medici tra arte, cultura e politica

By | Convegni

Giovedì 4 febbraio alle ore 17.00, presso la sede del nostro Istituto, Carlo Falciani, Giovanna Frosini e Giuseppe Parigino presentano l’ultimo numero monografico degli ‘Annali di Storia di Firenze’, dedicato a ‘Cosimo I de’ Medici: itinerari di ricerca tra arte, cultura e politica’, a cura di Emanuela Ferretti. Coordina Andrea Zorzi. Vedi il programma nel dettaglio.

Read More

Premio Istituto Sangalli per la storia religiosa: la graduatoria

By | Premi

Graduatoria ‘Premio Istituto Sangalli per la storia religiosa’ (due vincitori)

Al primo posto: Alessandro Di Marco, “Gli uomini che fecero Lourdes. Genesi e sviluppo di una devozione di massa tra letteratura e scienza”

Al secondo posto: Samuela Marconcini, “La Casa dei catecumeni di Firenze. Storia di un’istituzione per le conversioni al cattolicesimo, tra Seicento e Settecento”

Clicca per visualizzare il resto della graduatoria.

Read More

16 dicembre 2015: l’Istituto Sangalli festeggia il suo primo anno di vita

By | Convegni

Il prossimo mercoledì 16 dicembre, alle ore 17.00, nella nostra sede di Piazza San Firenze 3, il Presidente Maurizio Sangalli e i borsisti dell’Istituto faranno il punto sui risultati raggiunti e sulle ricerche in corso a un anno dall’inaugurazione. Per l’occasione saranno presenti il rabbino-capo di Firenze, rav. Joseph Levi; don Luca Mazzinghi, docente presso la Facoltà teologica dell’Italia centrale e Presidente dell’Associazione biblica italiana; e l’imam Izzeddin Elzir, Presidente dell’UCOII, per la presentazione dell’iniziativa ‘La religione è servita. Ebrei, cristiani e musulmani si incontrano … a tavola’, in programma per i primi mesi del 2016. Seguirà una degustazione di piatti delle tradizioni ebraica, cristiana e musulmana preparati dagli allievi dell’Istituto alberghiero ‘Aurelio Saffi’ di Firenze. Ecco qui il programma nel dettaglio.

Read More

Orlando Furioso, 1516-2016 – Call for papers

By | Bandi

In occasione delle celebrazioni per i cinquecento anni dell’editio princeps dell’Orlando Furioso, stampato a Ferrara nel 1516, il nostro Istituto e la Fondazione Famiglia Artistica Reggiana – Studium Regiense di Reggio Emilia, con la partecipazione del Centro Studi Matteo Maria Boiardo di Scandiano, organizzano due giornate di studi intitolate “Orlando Furioso 1516-2016. Nuovi studi ariosteschi per il quinto centenario dell’editio princeps”, Reggio Emilia-Firenze 19-20 maggio 2016. Scarica qui il call for papers.

Read More

‘Unity in Diversity’, forum internazionale dei sindaci, Firenze 5-8 novembre 2015

By | Convegni

Ecco il programma del Global Mayors Conference ‘Unity in Diversity’, che si inaugurerà in Palazzo Vecchio a Firenze il prossimo giovedì 5 novembre sino a domenica 8, e al quale l’Istituto Sangalli partecipa con l’assegnazione di una nuova borsa di studio. L’ultimo giorno del forum il Sindaco di Firenze Dario Nardella premierà infatti a nome dell’Istituto Aitana Guia per il progetto di ricerca ‘Cities and the peaceful coexistence of the faiths: best practices, past and present’. Scarica il programma per i dettagli.

Read More

Graduatoria borsa di studio ‘Città e religioni. Passato e presente per una convivenza pacifica’

By | Graduatorie

Graduatoria borsa di studio ‘Città e religioni. Passato e presente per una convivenza pacifica’, 1/11/2015-1/05/2016

Vincitrice: Aitana Guia
Progetto di ricerca: “Cities and the peaceful coexistence of the faiths: best practices, past and present”.

Menzione speciale a James Garrison, per il progetto “Future Syrian voices: Syrian migration and religious (in)tolerance as experienced by the diaspora’s future urban élite”; e a Maria Chiara Rioli, per il progetto “La Pira, Firenze e la creazione di un ‘nuovo Mediterraneo'”.

Read More