‘Firenze nella crisi religiosa del Cinquecento’: l’elenco degli ammessi

| Graduatorie, News | No Comments

Ecco l’elenco, in ordine alfabetico, dei giovani studiosi ammessi a partecipare in qualità di uditori al convegno internazionale di studi ‘Firenze nella crisi religiosa del Cinquecento. Dalla morte di Savonarola all’incoronazione di Cosimo I’, che si terrà a Firenze nei giorni 23-25 novembre 2017, con la partecipazione di prestigiosi studiosi italiani e stranieri. Clicca per vedere l’elenco completo.

Per e con Gino Benzoni. Le parole e la Storia

| Convegni, News | No Comments

In occasione dell’ottantesimo anno di età del prof. Gino Benzoni, ordinario di Storia della storiografia presso l’Università ‘Ca’ Foscari’ di Venezia e Direttore dell’Istituto di storia della società e dello stato veneziano presso la Fondazione Cini della medesima città, il nostro Istituto organizza a Firenze una mezza giornata di studi, il prossimo 3 novembre alle ore 15.30: rinomati studiosi italiani e stranieri illustreranno i temi oggetto delle sue ricerche dagli anni sessanta ad oggi, avendo indagato la storia di Venezia in tutti i suoi molteplici aspetti. Scarica il programma per maggiori dettagli.

Danze macabre e Trionfi della Morte alla fine del medioevo

| Convegni, News | No Comments

Un classico ‘case study’ e l’attribuzione di un’opera ad un artista sinora non precisamente identificato: Chiara Frugoni e Simone Facchinetti hanno applicato la loro acribia critica alla ‘Danza Macabra’ di Clusone, in provincia di Bergamo, unendo storia religiosa e competenze storico-artistiche. Ne discuteranno con i due autori Sofia Boesch Gajano e Vincenzo Farinella, il prossimo lunedì 30 ottobre 2017 alle 18, nella sede del nostro Istituto. Scarica la locandina per ulteriori dettagli.

Edifici di culto e religioni in Italia

| Convegni, News | No Comments

Lunedì 16 ottobre, dalle 9.30 alle 19.00, in Palazzo Medici Riccardi, Sala Pistelli, il nostro Istituto organizza, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Firenze e della Città metropolitana, una giornata di studi su ‘Edifici di culto e religioni in Italia. Storia, diritto, architettura, società’: costituzionalisti, storici delle religioni, storici dell’architettura e architetti, sociologi, illustreranno percorsi, dibattiti, pratiche realizzazioni di sinagoghe, chiese cristiane e moschee dall’Unità ad oggi. Al termine, alle 17.00, una tavola rotonda con autorità religiose e illustri studiosi, per tentare di ‘disegnare’ l’Italia dell’oggi e del futuro. Scarica il programma.

“Per non apparire soltanto parola di fronte a me stesso”

(Platone, Settima lettera, 328C)

L’Istituto Sangalli

L’Istituto Sangalli per la storia e le culture religiose è un’istituzione laica e non confessionale, indirizzata alla conoscenza e allo studio della storia e delle culture religiose, senza alcuna distinzione tra le varie confessioni.

L’Istituto è stato creato grazie alla liberalità e in memoria della famiglia Sangalli di Rogno (Bergamo) e intende ricordarne i componenti, che già in vita ebbero modo di dare pratica attuazione ai loro intenti benefici.

Nato nell’aprile 2014, l’Istituto ha tra le sue finalità quella di favorire e promuovere, a livello nazionale e internazionale, gli studi socio-religiosi in duplice direzione:
in ambito storico, con una prospettiva di lungo periodo e inter-disciplinare, in rapporto attivo con scienze diverse; nonché in una dimensione complessivamente culturale, aperta al confronto e al dialogo inter-religioso.

L’Istituto cura la diffusione dei progressi e degli esiti di questi studi attraverso ogni possibile strumento di lavoro e di comunicazione (seminari, convegni, conferenze, cicli di lezioni, pubblicazioni, rete telematica), proponendosi in particolare di sostenere l’attività di giovani ricercatori.

Sostieni l’Istituto Sangalli DONAZIONI