I domenicani tra medioevo ed età contemporanea

| Convegni, News | No Comments

Mercoledì 14 giugno, alle ore 17, presso il Salone multimediale di Santa Maria Novella a Firenze, il nostro Istituto, in collaborazione con la Provincia romana di santa Caterina da Siena e altre istituzioni domenicane, organizza la presentazione del volume del nostro vice-presidente Massimo Carlo Giannini ‘I domenicani’, il Mulino, Bologna 2016. Franco Cardini e Roberto Rusconi si confronteranno sull’evoluzione storica di un ordine religioso fondamentale nella storia della Chiesa. Scarica la locandina per maggiori dettagli.

‘Riformare le religioni nel mondo moderno’: l’elenco degli ammessi

| Convegni, News | No Comments

Ecco l’elenco, in ordine alfabetico, dei giovani ricercatori ammessi a partecipare all’atelier ‘Riformare le religioni nel mondo moderno. Ebraismo, Cristianesimo, Islam (secoli XVI-XVIII)’, che si terrà a Firenze nei giorni 11-13 settembre 2017, con la partecipazione di prestigiosi studiosi italiani e stranieri. Clicca per vedere l’elenco completo.

La Chiesa di papa Bergoglio

| Convegni, News | No Comments

Dopo ‘L’Italia delle religioni’, secondo appuntamento del ciclo ‘Religioni: scenari locali e globali’: giovedì 25 maggio alle 18, nella sala San Firenze del nostro Istituto, il prof. Roberto Di Stefano terrà una conferenza dal titolo “Religione e politica in Argentina: nodi problematici nella storia della Chiesa di papa Bergoglio”, in dialogo con il Direttore di Toscana Oggi Andrea Fagioli. Chiesa e politica, immigrazione, peronismo saranno alcuni degli argomenti affrontati, per ricostruire il contesto all’interno del quale si è formato il papa ‘venuto quasi dalla fine del mondo’. Scarica qui la locandina.

L’Italia delle religioni

| Convegni | No Comments

Il prossimo mercoledì 3 maggio 2017, alle 18, nella sede del nostro Istituto, due importanti protagonisti degli studi socio-religiosi e teologici del nostro Paese, Paolo Naso e Brunetto Salvarani, discuteranno di numeri e personalità delle differenti religioni presenti oggi sul suolo italiano, di pluralismo e libertà religiosa, di prospettive del dialogo interreligioso e interculturale, a partire dai ‘Rapporti sulle religioni’ da loro curati. Coordina il giornalista ANSA Domenico Mugnaini. Visualizza la locandina per maggiori dettagli.

“Per non apparire soltanto parola di fronte a me stesso”

(Platone, Settima lettera, 328C)

L’Istituto Sangalli

L’Istituto Sangalli per la storia e le culture religiose è un’istituzione laica e non confessionale, indirizzata alla conoscenza e allo studio della storia e delle culture religiose, senza alcuna distinzione tra le varie confessioni.

L’Istituto è stato creato grazie alla liberalità e in memoria della famiglia Sangalli di Rogno (Bergamo) e intende ricordarne i componenti, che già in vita ebbero modo di dare pratica attuazione ai loro intenti benefici.

Nato nell’aprile 2014, l’Istituto ha tra le sue finalità quella di favorire e promuovere, a livello nazionale e internazionale, gli studi socio-religiosi in duplice direzione:
in ambito storico, con una prospettiva di lungo periodo e inter-disciplinare, in rapporto attivo con scienze diverse; nonché in una dimensione complessivamente culturale, aperta al confronto e al dialogo inter-religioso.

L’Istituto cura la diffusione dei progressi e degli esiti di questi studi attraverso ogni possibile strumento di lavoro e di comunicazione (seminari, convegni, conferenze, cicli di lezioni, pubblicazioni, rete telematica), proponendosi in particolare di sostenere l’attività di giovani ricercatori.

Sostieni l’Istituto Sangalli DONAZIONI