Africa: tra religioni e diritti umani

| Convegni, News | No Comments

Chiudiamo il primo semestre di attività dell’Istituto con il quarto appuntamento del ciclo di incontri ‘Religioni: scenari locali e globali’: giovedì 13 luglio, alle ore 18, nella nostra sede di Piazza San Firenze, il prof. Tabona Shoko, della Zimbabwe University di Harare, in città grazie al progetto delle ‘Florence Short Term Fellowships’, finanziate dalla Fondazione Cassa di risparmio di Firenze, parlerà di cristianesimo, religioni tradizionali africane e tutela dei diritti umani in paesi martoriati dai conflitti inter-etnici come il suo. A lui si affiancherà Mariella Abruzzo, della Robert F. Kennedy Human Rights Italia, giovane studiosa che si è occupata della situazione delle donne in Zimbabwe, entrambi moderati dal giornalista Michele Brancale. Scarica la locandina per maggiori dettagli.

Diaspore ebraiche in età moderna

| Convegni, News | No Comments

Terzo appuntamento del ciclo di incontri ‘Religioni: scenari locali e globali’: il nostro Istituto, in collaborazione con la Comunità ebraica di Firenze, organizza per martedì 20 giugno, alle ore 18, presso la Sinagoga fiorentina, un incontro con il prof. James W. Nelson Novoa, dell’Università di Ottawa, in città grazie al progetto delle ‘Florence Short Term Fellowships’, finanziate dalla Fondazione Cassa di risparmio di Firenze. Moderato dal rabbino capo Joseph Levi, il prof. Nelson Novoa tratterà della diaspora degli ebrei iberici in età moderna. Scarica la locandina per maggiori dettagli.

Young Scholars Florence Fellowships: il bando

| Bandi, News | No Comments

Ecco il bando per le nuove borse di studio internazionali con le quali il nostro Istituto intende richiamare a Firenze giovani ricercatori, italiani e stranieri, che si trovano a fare ricerca all’estero: le ‘Young Scholars Florence Fellowships in Storia e Studi religiosi’ offrono, per il primo semestre accademico 2017-2018, tre soggiorni residenziali di un mese a giovani studiosi operanti all’estero su tematiche storico-religiose, in prospettiva interdisciplinare e interreligiosa. Le fellowhip prevedono un emolumento di 2.000,00 euro cadauna. Scarica il bando per ulteriori dettagli.

I domenicani tra medioevo ed età contemporanea

| Convegni, News | No Comments

Mercoledì 14 giugno, alle ore 17, presso il Salone multimediale di Santa Maria Novella a Firenze, il nostro Istituto, in collaborazione con la Provincia romana di santa Caterina da Siena e altre istituzioni domenicane, organizza la presentazione del volume del nostro vice-presidente Massimo Carlo Giannini ‘I domenicani’, il Mulino, Bologna 2016. Franco Cardini e Roberto Rusconi si confronteranno sull’evoluzione storica di un ordine religioso fondamentale nella storia della Chiesa. Scarica la locandina per maggiori dettagli.

“Per non apparire soltanto parola di fronte a me stesso”

(Platone, Settima lettera, 328C)

L’Istituto Sangalli

L’Istituto Sangalli per la storia e le culture religiose è un’istituzione laica e non confessionale, indirizzata alla conoscenza e allo studio della storia e delle culture religiose, senza alcuna distinzione tra le varie confessioni.

L’Istituto è stato creato grazie alla liberalità e in memoria della famiglia Sangalli di Rogno (Bergamo) e intende ricordarne i componenti, che già in vita ebbero modo di dare pratica attuazione ai loro intenti benefici.

Nato nell’aprile 2014, l’Istituto ha tra le sue finalità quella di favorire e promuovere, a livello nazionale e internazionale, gli studi socio-religiosi in duplice direzione:
in ambito storico, con una prospettiva di lungo periodo e inter-disciplinare, in rapporto attivo con scienze diverse; nonché in una dimensione complessivamente culturale, aperta al confronto e al dialogo inter-religioso.

L’Istituto cura la diffusione dei progressi e degli esiti di questi studi attraverso ogni possibile strumento di lavoro e di comunicazione (seminari, convegni, conferenze, cicli di lezioni, pubblicazioni, rete telematica), proponendosi in particolare di sostenere l’attività di giovani ricercatori.

Sostieni l’Istituto Sangalli DONAZIONI